Liceo Scienze Umane Economico Sociale

Immagine avatar per Roberta

Roberta Pubblicato il 8 Novembre, 2021

2 minuti di lettura | 80 Visite

Liceo Scienze Umane Economico

Il liceo delle scienze umane ad opzione economico sociale nasce in Italia, dall’anno scolastico 2010-2011, per effetto della Riforma Gelmini: oltre ai tradizionali liceo classico e scientifico, (e i relativi nuovi indirizzi di quest’ultimo), si sono aggiunti il liceo linguistico, il liceo coreutico musicale, il liceo artistico ed il liceo delle scienze umane; quest’ultimo ha due indirizzi di studio e qui parleremo qui più diffusamente dell’indirizzo economico-sociale.

Apri l'indice dei contenuti

Com’è nato il liceo delle scienze umane opzione economico-sociale e a chi si rivolge?

Indicato anche dalla sigla LES (Liceo Economico-Sociale), è un indirizzo di studi che nasce da una variante dell’indirizzo scienze umane (derivato a sua volta dai vecchi istituti magistrali) ampiamente presente nei sistemi scolastici europei, che è stata così introdotta anche nel sistema scolastico Italiano.

E’ un liceo incentrato sulle discipline giuridiche, economiche e sociali, che permetterà agli studenti affascinati da queste materie di comprendere al meglio i fenomeni antropologici, economici, sociali e culturali che caratterizzano non solo l’Italia ma anche l’Europa e gli altri continenti.

Infatti i diplomati in Scienze umane sia con indirizzo tradizionale sia con le opzioni, incluso quella economico-sociale, sono al V livello dell’EQF o QEQ, livelli dell’Unione Europea per tutti i diplomati di scuole secondarie superiori o di II grado: è perciò uno dei tipi di diplomi che ti permette di lavorare all’estero senza conversione integrale del titolo di studio.

Quanto dura il liceo delle scienze umane opzione economico-sociale e si può frequentare online?

E’ un liceo di durata quinquennale, che si conclude con il conseguimento del diploma, ma è improntato all’approfondimento delle scienze umane, giuridiche, economiche e sociali. Ha perciò il medesimo valore legale di un qualsiasi altro diploma liceale, e da la possibilità poi di potersi poi iscrivere a qualsiasi facoltà università o di affrontare il mondo del lavoro. Si può affrontare sia in maniera tradizionale sia on line, nel caso in cui lavori e hai poco tempo o sei impossibilitato per qualsiasi motivo a seguire le lezioni in presenza.

Quali materie si studiano al Liceo delle Scienze Umane opzione Economico Sociale?

Si studiano materie tipiche di un liceo tradizionale (Lingua e letteratura Italiana, Lingua e cultura Inglese, Geografia, Storia, Filosofia, Fisica, Matematica, Scienze Naturali, Storia dell’Arte, Religione, Informatica) con in più una seconda lingua straniera e per tre ore a settimana per tutti e cinque gli anni le materie di indirizzo quali Scienze Umane (Antropologia, Metodologia della ricerca, Psicologia, Sociologia), Diritto ed Economia politica.

Sbocchi lavorativi e non dopo la maturità di Liceo delle Scienze Umane opzione Economico Sociale

Il liceo delle scienze umane ad opzione economico sociale ti dovrebbe introdurre con maggiore facilità a tutte quelle facoltà ad indirizzo giuridico, sociale ed economico, come ad esempio Economia, Giurisprudenza, Psicologia, Sociologia, Antropologia, Scienze sociali, Scienze della formazione, Scienze dell’educazione, o Lingue e Letteratura straniera, o facoltà umanistiche come Lettere Moderne e Filosofia, ma in realtà, essendo una preparazione di tipo liceale permette di potersi confrontare con qualsiasi tipo di facoltà universitaria.

Con il solo diploma quinquennale di liceo delle scienze umane opzione Economico e Sociale potrai partecipare a tutti i concorsi pubblici per diplomati, avendo ovviamente una maggiore tranquillità su quelli che prevedono prove su materie come Economia Politica, Diritto e prove in una o due lingue straniere. Ti potrai inoltre candidare già dal giorno dopo il conseguimento del diploma come personale ATA per le per posizioni di collaboratore scolastico (CS) ed assistente amministrativo (AA).

In ambito lavorativo questo tipo di diploma ti renderà particolarmente adatto a candidature in aziende o enti pubblici o laddove la figura professionale richiesta abbia molteplici competenze e preparazione trasversale. In particolare, il diplomato con l’indirizzo economico-sociale può lavorare direttamente senza necessità di laurea nei contesti sociali dove è previsto il contatto con i bambini; inoltre può interagire con tutte quelle strutture sociali che chiedono nel proprio organico supporto per lo svolgimento della attività commerciale. 

Vota questo post
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *