Web Statistics

Difendersi dal bullismo? Consegui il diploma in una scuola privata

Corsi per conseguire il diploma privatamente

Quante volte hai sentito parlare di bullismo?

scuola privata contro bullismo

Il bullismo è l’atteggiamento pericoloso di alcuni ragazzi che rendono la vita impossibile ai loro coetanei. Basta poco per essere vittima dei bulli: un paio di occhiali, un buon rendimento scolastico, oppure un tic possono essere motivi sufficienti. Dove non trova a chi dare fastidio, il bullo trova la vittima e sa perfettamente dove agire.

Perché una scuola privata risolverebbe il problema?

Perché i tutor seguono spesso un ragazzo alla volta, impedendo così al bullo di intervenire.

Perché non tutti possono entrare nella scuola privata, mentre nella scuola pubblica si tende a sottovalutare il disagio con espressioni come “Cose da ragazzi”.

Perché senza serenità è difficile seguire un percorso di studi.


Perché prendere un diploma per disoccupati se i diplomati non lavorano?

Se i tutor seguono un ragazzo alla volta nella scuola privata, questo non nuoce alla socialità?

Molti genitori pensano che i figli dovrebbero fare i forti di fronte ai bulli, o meglio “Farsi le ossa”. Andare in una scuola privata significa costringere i figli a rinunciare alla crescita con gli altri ragazzi. In realtà, il tutor segue i ragazzi individualmente, ma molte attività sono di gruppo, proprio per favorire nuove amicizie. I gruppi sono selezionati per evitare i bulli. Anche se il ragazzo non ha amici a scuola, può sempre trovarli in altre attività (se pratica uno sport o se frequenta altri corsi, per esempio).

Perché la scuola privata garantisce di più mio figlio?

Nella scuola pubblica, gli insegnanti non riescono a seguire tutti i ragazzi: o li seguono, o vanno avanti con il programma ministeriale. Nella scuola privata, invece, non c’è alcuna fretta di finire. Per questo, un tutor di una scuola privata si accorge subito se qualcosa non va e garantisce che non ci siano difficoltà nel percorso di studi.

In più, molte scuole private offrono la garanzia “Promossi o ripreparati”: se tuo figlio non riesce a studiare per via di un bullo nella scuola privata, è la scuola che ci rimette pagando un altro anno di formazione a vostro figlio gratis.

Cosa fa la scuola privata per risolvere il problema del bullismo?

La scuola privata accoglie le segnalazioni dei genitori come un venditore risolve il problema di un cliente: sa di perderlo se non risolverà la questione. Nella scuola pubblica, invece, gli insegnanti ricevono comunque lo stipendio, anche senza risolvere le difficoltà in classe.

All’ingresso nella scuola privata, i tutor fanno delle domande ai ragazzi per capire a che punto sono, ma soprattutto per vedere come pianificare gli studi in base alle esigenze dello studente. Se questo è un probabile bullo, sarà lo stesso istituto privato a evitare che dia fastidio ai compagni, magari con più attività di recupero.

Mio figlio perderà gli anni che ha già fatto se andrà alla scuola privata?

Assolutamente no: gli anni precedenti e le conoscenze acquisite sono date per fatte. Basta che il genitore presenti alla scuola privata un documento dove dice che il figlio ha già fatto i primi 2-3 anni di liceo (bastano le pagelle, che si possono richiedere in segreteria).

Per saperne di più, richiedi informazioni, oppure lascia un commento!


Perché prendere un diploma per disoccupati se i diplomati non lavorano?

Potrebbe interessarti anche ......

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *