Posso prendere un debito scolastico con 5?

Immagine avatar per Roberta

Roberta Pubblicato il 7 Novembre, 2023

2 minuti di lettura | 381 Visite

Richiedi maggiori info gratis

Se nel 2020, per effetto della pandemia e della DAD, i docenti hanno cercato di non attribuire ai ragazzi delle scuole superiori i debiti formativi, optando per la promozione o per la bocciatura, dal 2021 in poi i ragazzi possono contrarre di nuovo i debiti formativi nel caso in cui la preparazione durante l’anno sia stata ritenuta insufficiente dal collegio dei docenti. Ma di cosa si tratta e come ci si può preparare al meglio?

Come funziona il debito scolastico?

I debiti scolastici nascono dalle valutazioni dei docenti, che ti hanno assegnato nelle loro materie una o più insufficienze durante l’anno scolastico. Queste insufficienze scaturiscono dalle discipline il cui voto di media finale è pari o inferiore a 5 e devono essere recuperati, tramite il superamento di un esame di riparazione che si svolge prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. Sarà poi ciascun istituto a stabilire le date degli esami.

Questo discorso vale solo per gli studenti che hanno insufficienze per un numero di materie massimo che è tre; se le insufficienze infatti riguardano dalle quattro materie in poi, lo studente viene bocciato direttamente e dovrà ripetere l’anno.

Debiti scolastici 2021/2022, in cosa consiste l’esame di riparazione?

Questo esame sarà gestito dai singoli docenti (che potrebbero essere anche diversi rispetto a quelli che hanno assegnato il debito) e a discrezione del professore e del Collegio dei Docenti potrebbe essere o un compito o un interrogazione sugli argomenti indicati nel programma di recupero, che si baseranno sul programma svolto durante l’anno; la scuola infatti manderà già da fine maggio la comunicazione ai genitori dello studente e potrà poi organizzare il corso di recupero dei debiti formativi, a cui lo studente sarà obbligato a partecipare, in quella data materia che durerà circa 15 ore.

Cosa succede se non recupero il debito scolastico?

Il più delle volte il non recupero del debito scolastico corrisponde a bocciatura, ma dipende molto da una serie di situazioni che valuteranno in sede di consiglio di classe, come ad esempio se la o le materie non recuperate sono materie di indirizzo o meno (ad esempio: se la materia per cui è andato male l’esame è arte per il liceo artistico, inglese per il linguistico, matematica per lo scientifico o greco per il classico, è probabile che il non superamento corrisponda a bocciatura), se lo studente ha accumulato molte assenze durante l’anno scolastico o se ha avuto problemi disciplinari o familiari. Se il consiglio di classe riconoscerà queste attenuanti e la materia non è d’indirizzo, la bocciatura si potrebbe scongiurare. Tuttavia è meglio studiare e frequentare i corsi di recupero, così da poter superare l’esame brillantemente e senza troppa fatica.

Cosa posso fare in caso di bocciatura?

Se la bocciatura arriva a giugno, o a settembre per il non recupero del debito scolastico, ci sono quattro possibili alternative: se la prima volta che si viene bocciati, si può ripetere l’anno all’interno della stessa sezione o istituto (se invece è già la seconda bocciatura, sei obbligato a cambiare scuola). Questa soluzione però è consigliabile solo se l’indirizzo di studio ti piace veramente e se è un percorso che davvero vuoi seguire. Una seconda alternativa è cambiare indirizzo di studi, in accordo con i tuoi genitori, per trovare magari un percorso che ti piaccia di più. La terza alternativa potrebbe essere cambiare o lasciare quella scuola, specie se non hai legato particolarmente né con i compagni di classe né con i professori. Una quarta alternativa può essere il recupero dell’anno perso, studiando due anni in uno con un programma di studi personalizzato; in questo caso devi essere molto motivato, ma con impegno, organizzazione e con il recupero degli anni scolastici, potrai riuscire in questo intento.

Vota questo post
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ottieni il tuo diploma »

Richiedi informazioni gratuite
Questo sito utilizza cookie
Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa i relativi pulsanti per accettare tutti o solo i cookie necessari.
Necessari
Preferenze
Statistici
Marketing